4

Sala del Trecento fiorentino

Piano: 2

Questa sala espone pitture di artisti Fiorentini il cui stile fu profondamente influenzato dalle novità introdotte da Giotto.

Molte di queste opere provengono dalle chiese di Firenze ed alcune parti di esse sono andate perdute, come ad esempio alcune scene della predella dell’enorme Polittico di San Pancrazio di Bernardo Daddi.

Particolarmente interessante è il Trittico di San Matteo di Andrea e Jacopo di Cione: la forma inusuale dell’opera rivela la sua destinazione originaria. Il Trittico fu infatti commissionato nel 1367 dall’Arte del Cambio per rivestire il pilastro ovest della Chiesa di Orsanmichele.

Vuoi ammirare le opere di questa sala?

Prenota ora una visita

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /var/www/virtualuffizi/index.php:193 Stack trace: #0 {main} thrown in /var/www/virtualuffizi/index.php on line 193