Maestro della Santa Cecilia

Nascita: Attivo tra il 1300 e il 1320 Collocazione: Sala del Trecento fiorentino

Il maestro della santa Cecilia, pittore sconosciuto prende nome dalla pala d'altare raffigurante santa Cecilia, della chiesa di santa Cecilia. L'opera, esposta alla Galleria degli Uffizi, è datata 1304, e l'autore è noto per essere di origine fiorentina. Lo stile dell'opera mostra una gran quantità di influssi dalla scuola senese del tardo Duecento, soprattutto nella composizione dei santi e delle varie scene separate. 

La pala di santa Cecilia mostra anche l'influenza dell'arte fiorentina, in particolare di Giotto (1267-1337). Esiste la possibilità che l'artista sconosciuto sia lo stesso che avrebbe lavorato con Giotto nella basilica superiore di san Francesco, ad Assisi, questo in base alle somiglianze riscontrate tra l'opera di santa Cecilia e il ciclo di affreschi sulla vita di san Francesco. Si è tentato di attribuire entrambe le opere a un solo artista, Buonamico Buffalmacco (1315-1336), ma non ci sono prove sufficienti (Kren e Marx, Web Gallery of Art).

Vuoi vedere le opere di questo artista?

Prenota ora una visita

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /var/www/virtualuffizi/index.php:193 Stack trace: #0 {main} thrown in /var/www/virtualuffizi/index.php on line 193