Giottino

Nascita: 1324  - Morte: 1369    Collocazione: Sala del Trecento fiorentino

Nato Tommaso di Stefano, noto come Giottino, questo pittore viene anche chiamato Giotto di Maestro Stefano. Dell'artista ci parla il biografo Giorgio Vasari, ma non sappiamo con certezza se sia lo stesso artista che lavorò in Vaticano, conosciuto come Giotto di Maestro. È noto come Giottino perché studiò presso il maestro Giotto di Bondone (1267-1337). Anche suo padre fu pittore, conosciuto per lo stile naturalistico, e chiamato Scimmia della Natura. Tutte le opere che conosciamo di Giottino furono realizzate a Firenze, a meno che egli non sia davvero Giotto di Maestro e abbia dunque lavorato a Roma.

L'opera più famosa dell'artista venne dipinta per la chiesa di San Remigio, tra il 1360 e il 1365, ed è una grande pala della Lamentazione, nota come Pietà di san Remigio. Attualmente l'opera è esposta agli Uffizi. Realizzò anche gli affreschi per la Cappella di san Silvestro nella basilica di Santa Croce, rappresentando i miracoli di papa Silvestro. Potrebbe anche essere l'autore di un'Apparizione della Vergine a san Bernardo e di un affresco intitolato Vergine col Bambino e santi

 

Vuoi vedere le opere di questo artista?

Prenota ora una visita

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /var/www/virtualuffizi/index.php:193 Stack trace: #0 {main} thrown in /var/www/virtualuffizi/index.php on line 193