Visite speciali agli Uffizi: collezione Contini Bonacossi e chiesa di San Pier Scheraggio

florence uffizi

Durante l’autunno la Galleria degli Uffizi apre, in orari limitati e su prenotazione, alcuni spazi del complesso vasariano, solitamente chiusi al pubblico. Le visite sono rese possibili dalla disponibilità del personale di vigilanza degli Uffizi.

Il 5 ottobre iniziano le visite alla collezione Contini Bonacossi. Nel corso del Novecento, Alessandro Contini Bonacossi raccolse una serie unica di opere, una delle più importanti del secolo. Fanno parte della collezione: il San Lorenzo sulla graticola di Gian Lorenzo Bernini – l’unica scultura del maestro presente a Firenze – opere di Andrea del Castagno, El Greco, Savoldo, Goya, Vélasquez, Giovanni Bellini, ma anche mobili e ceramiche, risalenti a un periodo che va dal Trecento al Settecento.

Il 6 ottobre inizieranno le visite all’ex chiesa di San Pier Scheraggio. Oltre ai reperti archeologici del I secolo d.C., qui si possono ammirare gli affreschi di Andrea del Castagno, parte degli affreschi della chiesa, risalenti al XIII secolo. Sono presenti opere di artisti del Novecento, come Alberto Burri, Renato Guttuso, Marino Marini, Corrado Cagli e Venturino Venturi


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /var/www/virtualuffizi/index.php:193 Stack trace: #0 {main} thrown in /var/www/virtualuffizi/index.php on line 193