Tiberio Tinelli

Nascita: 1586  - Morte: 1638    Collocazione: Sala del Barocci e della Controriforma toscana

Tiberio Tinelli è considerato un ritrattista italiano tra i più importanti di inizio Seicento. Era molto apprezzato per le sue opere, tanto che re Luigi XIII (1601-1643) lo fece cavaliere di Francia. Il suo stile pittorico si inserisce nel primo periodo Barocco, dato che studiò a Venezia con Giovanni Contarini (1549-1605) e seguì lo stile di Leandro Bassano (1557-1622), ritrattista importante. Le sue opere successive mostrano invece l'influenza sempre maggiore di Anthony van Dick (1599-1641), Simon Vouet (1590-1649) e Nicolas Régnier (1591-1667), tutti artisti che visitarono l'Italia, dando a Tinelli la possibilità di ammirare il loro lavoro, (Grove Dictionary of Art). 

Agli  Uffizi si trova il suo Ritratto del poeta Giulio Strozzi (1582-1652), un esponente della famiglia Strozzi, di Firenze, che fu anche il primo librettista dell'opera veneziana.  

Vuoi vedere le opere di questo artista?

Prenota ora una visita

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /var/www/virtualuffizi/index.php:193 Stack trace: #0 {main} thrown in /var/www/virtualuffizi/index.php on line 193