Scopriamo le stanze degli Uffizi: la sala 74, del Parmigianino

Girolamo Francesco Maria Mazzola   Madonna with the Long Neck

La sala 74 dei Nuovi Uffizi è dedicata a Francesco Mazzola, noto come il Parmigianino (1503-1540). L’artista nacque a Parma (da qui il suo soprannome) ed è considerato un esponente molto importante del Manierismo italiano e dell’arte dell’Emilia Romagna, la sua regione.

In questa sala degli Uffizi si trova la Madonna dal collo lungo, uno dei quadri più famosi del Parmigianino. È un grande dipinto a olio su tavola, realizzato intorno al 1534-1540 e destinato alla chiesa di Santa Maria dei Servi di Parma. Dopo varie vicissitudini, giunse a Firenze nel 1698. Tuttavia, l’opera trascorse anche un periodo a Parigi, dal 1799 al 1815. Fu portata nella capitale francese durante le cosiddette spoliazioni napoleoniche.

La Madonna dal collo lungo è un’opera molto importante, che rappresenta lo stile manierista e la sua rottura nei confronti del Rinascimento. Le figure umane hanno proporzioni innaturali, sono molto allungate. Anche l’uso del colore è nuovo, poco compatto. L’equilibrio e la serenità delle figure rinascimentali non esistono più.

Tra le altre opere di Parmigianino conservate agli Uffizi, ricordiamo la Madonna di san Zaccaria, un dipinto a olio su tavola, presente agli Uffizi dal 1605 circa. Anche questo dipinto raffigura dei personaggi e un ambientazione poco naturalistici e – in qualche modo – misteriosi.

La sala 74 si trova al primo piano della Galleria degli Uffizi.


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /var/www/virtualuffizi/index.php:193 Stack trace: #0 {main} thrown in /var/www/virtualuffizi/index.php on line 193