Nel 2017, le Gallerie degli Uffizi iniziano un percorso a lungo termine finalizzato alla valorizzazione delle artiste donne. Una delle prime iniziative è la mostra degli Uffizi dedicata a suor Plautilla Nelli (1524 – 1588), considerata la prima pittrice fiorentina.

La mostra, intitolata Plautilla Nelli. Arte e devozione in convento sulle orme di Savonarola, è curata da Fausta Navarro e aprirà l’8 marzo 2017. Sarà visitabile fino al 4 giugno.

Polissena de’ Nelli, questo il nome da ragazza di Plautilla, entrò nel convento di santa Caterina a quattordici anni. Qui, imparò da sola l’arte della pittura, copiando opere e disegni e usando le consorelle come modelle. Plautilla riuscì a realizzare opere di grande qualità e condusse una vera bottega artistica, con molte allieve.

Plautilla dipinse soprattutto opere a tema religioso: chi possedeva il quadro dipinto da una suora, assegnava all’oggetto un potere quasi magico. I lavori di Plautilla erano dunque non solo molto apprezzati, ma anche considerati molto preziosi.

La mostra degli Uffizi non presenta solo i quadri di Plautilla, ma anche alcuni codici da lei miniati, testimonianza della grande vitalità artistica del monastero.

La riscoperta del lavoro di Plautilla e i primi restauri delle sue opere si devono ad AWA (Advancing Women Artists Foundation), un’organizzazione statunitense e in particolare alla sua fondatrice, Jane Fortune


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /var/www/virtualuffizi/index.php:193 Stack trace: #0 {main} thrown in /var/www/virtualuffizi/index.php on line 193