Lorenzo Monaco e Cosimo Rosselli

Nascita: 1370  - Morte: 1425 e 1439    Collocazione: Sala del Gotico internazionale

Piero di Giovanni, chiamato Lorenzo Monaco, fu un pittore fiorentino. Prese il soprannome religioso dal suo periodo trascorso nel monastero camaldolese di Santa Maria degli Angeli a Firenze. Probabilmente lasciò il monastero per seguire la carriera artistica, dipingendo secondo lo stile del Gotico internazionale del XIV secolo, così come secondo quello senese. Monaco riuscì così a mescolare lo stile senese con quello fiorentino, predominante al tempo.

Cosimo Rosselli fu un artista fiorentino del Quattrocento italiano, che si formò con Neri di Bicci (1419-1492). Lavorò per le chiese di Firenze, tra cui Sant'Ambrogio e la Santissima Annunziata, ma anche per chiese di Lucca e Fiesole. Nel 1480 fece parte di un gruppo di artisti invitati a lavorare agli affreschi della Cappella Sistina da papa Sisto IV (1414-1484). Ebbe due importanti alunni e assistenti, Piero di Cosimo (1462-1522) e Fra Bartolomeo (1472-1517). 

L'Adorazione dei Magi, che si trova agli Uffizi, venne realizzata da Monaco, e successivamente anche da Rosselli. L'opera venne realizzata per la chiesa di Sant'Egidio a Firenze. Il pannello centrale fu dipinto da Monaco, mentre i Profeti e l'Annunciazione della sezione superiore sono di Rosselli. Lo stile di Monaco utilizza colori vivaci e linee fluide e aggraziate, aiutando la transizione dallo stile gotico di artisti come Duccio (1255-1260) e Giotto (1267-1337) agli artisti del Quattrocento che furono da lui influenzati, come Masaccio (1401-1428) e Fra Angelico (1395-1455), (Kren e Marx, Web Gallery of Art). 

 

 

Vuoi vedere le opere di questo artista?

Prenota ora una visita

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /var/www/virtualuffizi/index.php:193 Stack trace: #0 {main} thrown in /var/www/virtualuffizi/index.php on line 193