Hans Maler zu Schwaz

Nascita: 1480  - Morte: 1529    Collocazione: Sala di Dürer

Hans Maler, pittore tardo-gotico, si firmava spesso come Hans Maler zu Schwaz, dalla sua città natale, Schwaz, nel Tirolo, in Austria. Si trova vicino a Innsbruck, dove si trovava la corte reale di Ferdinando I (1503-1564), arciduca e poi Imperatore del Sacro Romano Impero. Ferdinando I fu uno dei maggiori mecenati di Maler, come la ricca famiglia di mercanti dei Fugger.

Nato a Ulma, vicino al Danubio, sappiamo che Maler probabilmente si formò presso la scuola di Ulma, con il pittore tedesco Bartholomäus Zeitblom (1450 – 1519). Il suo primo ritratto conosciuto è quello di Maria di Borgogna (1457-1482), moglie dell'imperatore Massimiliano I (1459-1519). È noto che egli ritrasse l'imperatore anche in un noto affresco del 1508, nel castello di Ambras, a Innsbruck, che rappresentava l'albero genealogico della casa di Asburgo.

I suoi ritratti, di mecenati aristocratici o benestanti, erano rappresentazioni rispettabili e solenni. Dalle sue rappresentazioni della classe governante non si poteva ricavare un senso di personalità, ma queste andavano a rinforzare la loro importanza e il loto status. Lo stile delle sue composizioni non si allontanava dalla posa formale del soggetto, di cui veniva ritratto il busto. Nel suo ritratto di Ferdinando di Castiglia, del 1524, attualmente agli Uffizi, il soggetto è quasi di profilo, una variazione rispetto ai suoi soggetti con lo sguardo fisso, leggermente rivolti verso destra o verso sinistra. I toni della pelle risultano solitamente leggermente rosati, che si stagliano contro i vestiti riccamente decorati dei soggetti, spesso con uno sfondo bluastro.

Trovò un redditizio patrocinio presso la famiglia Fugger. Dipinse i ritratti di Anton Fugger e Ulrich Fugger, figli di Jakob Fugger (1459-1525). Questa famiglia era legata in vari modi alla corte asburgica, spesso i Fugger procurarono i fondi necessari all'elezione reale e lo stesso Jakob divenne successivamente un nobile del Sacro Romano Impero. Nel 1517 Maler dipinse anche il ritratto di Sebastian Andorfer, un commerciante di metalli di Schwaz.

Maler morì a Schwaz nel 1526 o nel 1529.

 

Vuoi vedere le opere di questo artista?

Prenota ora una visita

Le sale



Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_close() in /var/www/virtualuffizi/index.php:193 Stack trace: #0 {main} thrown in /var/www/virtualuffizi/index.php on line 193